Teo

Christian e tutto lo staff di Casa Baladin salutano il Baladin Open Garden e la sede "in cascina” con un pranzo domenicale specialissimo pensato a 4 mani con lo chef Fausto Ferrante del ristorante Da Fausto di Fondi, Latina, da sempre attentissimo agli abbinamenti birrari. Un menù tra mare e terra accompagnato sapientemente con le birre Baladin. Ritroverete Casa Baladin da mercoledì 15 novembre ritornerà nella sede storica in piazza 5 luglio a Piozzo…

 

 


Aperitivo Finger di benvenuto

La Tartara di Tonno… Cerasella

Il Gambero rosso… Mama Kriek

Il Carpaccio… Torpedino

La Ceviche… Wayan Sour

Crakers, grissini e pizza ambrifella

In abbinamento alla "Mama Kriek”

 

La Catalana di Baccalà… ”i nostri territori”

Patata "Ambrifella BIO”, Pomodoro Torpedino, Peperone di Carmagnola.

Focaccia all’olio nuovo "Cultivar itrana” Le Cese

In abbinamento alla "Metodo Classico o Nora”

 

 

Il Riso Venere di Vercelli

Polpettina di Cefalo calamita del lago di Fondi,

vellutata di Zucca di Piozzo e scaglie di Castelmagno

In abbinamento alla "Zucca”

 

Il Polpo verace arrosto

su flan di Zucchina bianca di Fondi cuor di Taleggio,

coulis di Torpedino al forno e salsa Bagnacauda

Bocconcini alle olive di Itri

In abbinamento alla "Super Bitter”

 

La Sbriciolata alla ricotta Casabianca, cioccolato 70%

su zabaione alla Birra Liquerizia

In abbinamento alla "Nöel Liquirizia”


http://www.ilmessaggero.it/latina/lo_chef_fausto_ferrante_protagonista_open_garden_di_casa_baladin-3343719.html